I sentieri

In fondo a questa pagina si possono scaricare le 3 carte dei sentieri relative alla zona delle colline dell'Oltremella e dei Comuni di Collebeato e Cellatica in formato PDF diemsioni A3 scala 1/10000.

L'inizio dei sentieri è segnalato da una tavoletta di legno, fissata su palo pure di legno, indicante il numero e la destinazione, e da un segno di vernice bianco-arancione che si trova anche strada facendo, al fine di agevolare anche i principianti.

Gli accessi alle colline nel Comune di Brescia sono facilmente raggiungibili da ogni parte della città fruendo dei bus urbani, chi li raggiunge in automobile non ha difficoltà a trovare spazi di parcheggio (ma è sempre meglio non usare l'automobile!).

Il transito veicolare è vietato su tutti i sentieri per disposizione delle vigenti leggi regionali.

La Polizia Municipale, le Guardie Ecologiche e gli Agenti del Corpo Forestale hanno il compito di sorvegliare, dissuadere e comminare sanzioni ai trasgressori.


Sentiero 1   

Partenza mt. 155: Ponte sul torrente Baldovera in via Noventa
Fermata Bus più vicina: Linea 11 in via Indipendenza – via Saleri
Arrivo mt. 840: Ex rifugio monte Maddalena
Dislivello: mt. 685
Tempo di percorrenza: h. 2.30'
Descrizione: Il sentiero attrave rsa parte della Val Carobbio e si inerpica sul crin ale sud-est del Monte Maddalena, offrendo una suggestiva panoramica della città e delle colline Moreni che del Garda. Si incontrano alcune formazioni rocciose interessate da fenomeni carsici: campi solcati, pozzi e grotte. Tra queste si segnala il Blis della Spolverina, facilmente accessibile, che trae il nome dalla polvere fini ssima e biancastra usata in passato per la pulizia di utensili.

Sentiero 2 

Partenza mt. 140: via Trinale
Fermata Bus più vicina: Linea 11 in viale Bornata – via Indipendenza
Arrivo mt. 825: Chiesetta della Maddalena
Dislivello: mt. 685
Tempo di percorrenza: h. 2.15'
Descrizione: Percorre il Dosso del Trinale in crociando il sentiero n.12 e il sentiero n.4 provenienti da ovest. Attraversa a giropoggio la parte alta della Val Carobbio, arriva alla Pozza della Zezia e raggiunge la chiesetta sovrastante il piazzale delle Cavrelle. Il sentiero attraversa tratti di radura asciutta e di bosco che caratterizzano uno tra i più interessanti ambienti naturali della Maddalena.

Sentiero 3 

Partenza mt. 185: via Sanson – Bornata
Fermata Bus più vicina: Linea 11-13 in viale Bornata
Arrivo mt. 460: Al sentiero n.12
Dislivello: mt. 275
Tempo di percorrenza: h. 1.00'
Descrizione: Percorre la piccola Valle della Bornata passando in prossimità di alcuni cascinali, testimonianza di vecchia e intensa attività agricola.

Sentiero 4 

Partenza mt. 215: via Mediana, poco a nord del convento di clausura
Fermata Bus più vicina: Linea 11-16 in viale Venezia
Arrivo mt. 680: Al sentiero n.2
Dislivello: mt. 465
Tempo di percorrenza: h. 1.30'
Descrizione: Si allontana dalla città passando su una stradina selciata e a tratti acciottolata, portandosi sul Dosso Torre e alla cascina 13uren. Passa tra una fitta vegetazione spontanea e alcuni grossi castagni

Sentiero 5 

Partenza mt. 165: via del Patrocinio
Fermata Bus più vicina: Linea 11-16 in viale Venezia
Arrivo mt. 800: Piazzale del rist. Grillo – Monte Maddalena
Dislivello: mt. 635
Tempo di percorrenza: h. 2.50'
Descrizione: È il più lungo dei sentieri che raggiungono la sommità del colle. li primo tratto, fino a S. Gottardo, percorre un'ampia strada in parte ca rrabile passando davanti alla chiesetta del Patrocinio. Nel secondo tratto, da S. Gottardo alla cascina Margherita, il paesaggio diventa interessante con la visione delle montagne della Valle Trompia. Si costeggia l'unico "roccolo" ancora attivo ril11.asto in Maddalena, si attraversa un bosco fitto di castagni fino a raggiungere il torrente Garzetta e si risale sul versante più assolato della Valle delle Fontanelle fino alla cascina Margherita. Da guesta al Grillo: si passa in un bosco fitto con gualche radura mantenuta per i capanni da caccia. Prima della vetta si incontra la Pozza Bresciana sovrastata da alcuni maestosi ultracentenari castagni.

Sentiero 6 

Partenza mt. 170: via san Fiorano
Fermata Bus più vicina: Linea 6 in via Panoramica
Arrivo mt. 825: Chiesetta della Maddalena
Dislivello: mt. 655
Tempo di percorrenza: h. 2.30'
Descrizione: È il sentiero più veloce e diretto per la cima partendo dal centro cittadino. Passa sul sagrato della chiesetta di S. Fiorano, vicino alla recinzione della Tomba del Cane, davanti alla chiesetta dei Medaglioni e sale a S. Gottardo. Da qui tra i boschi arriva alla Pozza della Colma e al Piazzale delle Cavrelle. Può presentare qualche rischio per l'escursionista a causa dei numerosi attraversamenti della strada carrozzabile.

Sentiero 7  

Partenza mt. 190: via Val di Ledro – via del Goletto
Fermata Bus più vicina: Linea 16 in via S. Rocchino
Arrivo mt. 565: Cascina Margherita
Dislivello: mt. 375
Tempo di percorrenza: h. 1.30'
Descrizione: È un sentiero abbastanza facile e riposante e offre uno tra i migliori panorami della città, con la visione ravvicinata del colle Cidneo

Sentiero 8 

Partenza mt. 260: Costalunga, via Monte della Valle – Cascina Lucchi
Fermata Bus più vicina: Linea 17 in via Val Venosta
Arrivo mt. 410: S. Gottardo
Dislivello: mt. 150
Tempo di percorrenza: h. 0.30'
Descrizione: Breve e poco impegnativa camminata tra i boschi

Sentiero 9 

Partenza mt. 260: Costalunga, via Monte della Valle – Cascina Lucchi
Fermata Bus più vicina: Linea 17 in via Val Venosta
Arrivo mt. 565: Cascina Margherita
Dislivello: mt. 305
Tempo di percorrenza: h. 1.00'
Descrizione: Si snoda su un breve percorso boscoso, raggiungendo diversi capanni da caccia e infine la Cascina Margherita

Sentiero 10 

Partenza mt. 170: Mompiano – via Dabbeni
Fermata Bus più vicina: Linea 15 in via Montini
Arrivo mt. 565: Cascina Margherita
Dislivello: mt. 395
Tempo di percorrenza: h. 1.45'
Descrizione: Sentiero ombroso che risale dalla Val Fredda il versante nord del colle della Maddalena. Passa in prossimità dell' ex polveriera, raggiunge "La Casina", luogo di ritrovo per associazioni di volontariato e arriva alla Cascina Margherita.

Sentiero 11 

Partenza mt. 240: Nave – via Piedimonte
Fermata Bus più vicina:
Arrivo mt. 840: Ex rifugio monte Maddalena
Dislivello: mt. 600
Tempo di percorrenza: h. 2.30'
Descrizione: Attraversa aree coltivate e boschi rnisti percorrendo tutto il versante nord del colle della Maddalena.

Sentiero 12 

Partenza mt. 470: Dosso Torre – primo tornante dopo S.Gottardo
Fermata Bus più vicina: Linea 6 a S. Gottardo
Arrivo mt. 495: Al sentiero n.2
Dislivello: mt. 25
Tempo di percorrenza: h. 1.00'
Descrizione: È un sentiero panoramico e tranquillo quasi pianeggiante.

Sentiero 13 

Partenza mt. 825: Chiesetta della Maddalena
Fermata Bus più vicina:
Arrivo mt. 825: Chiesetta della Maddalena
Dislivello: mt. 0
Tempo di percorrenza: h. 1.00'
Descrizione: È un sentiero ad anello che collega con un percorso circolare alcune pozze di abbeverata.

Sentiero 14  

Partenza mt. 240: Botticino – via S. Michele
Fermata Bus più vicina: Linea 11 via Cavour
Arrivo mt. 840: Ex rifugio monte Maddalena
Dislivello: mt. 600
Tempo di percorrenza: h. 2.15'
Descrizione: Sentiero panoramico che si affaccia sulla Valle di Botticino passando in prossimità di rocce scoscese e "palestre di arrampicata".

Sentiero 15 

Partenza mt. 170: Cimitero di Caionvico
Fermata Bus più vicina: Linea 11 in via Goldoni
Arrivo mt. 465: Sella della Poffa sentiero n.1
Dislivello: mt. 295
Tempo di percorrenza: h. 1.10'
Descrizione: Breve sentiero che collegandosi con il n. 1 consente di arrivare sul colle della Maddalena partendo da Caionvico. Si cammina tra campi coltivati e vigneti, poi si entra nel bosco e si raggiunge la cascina delle Pianette. Oltre, il sentiero si fa più ripido.

Sentiero 16 

Partenza mt. 180: Santella di via S. Cristoforo – Mompiano – Conicchio
Fermata Bus più vicina:
Arrivo mt. 300: Linea 1 in via S. Antonio, linea 7 in via Conicchio
Dislivello: mt. 120
Tempo di percorrenza: h. 2.20'
Descrizione:

Sentiero 17  

Partenza mt. 170: via Collebeato
Fermata Bus più vicina: Linea 2 in via Drammis
Arrivo mt. 370: Monte Picastello
Dislivello: mt. 200
Tempo di percorrenza: h. 1.00'
Descrizione: Percorre il crinale che dal Monte Ratto porta al Monte Picastello attraversando una prateria cespugliata caratterizzata da un'abbondante presenza di appostamenti venatori. N ella parte finale del percorso è possibile visitare i "Trinceroni", postazioni belliche di osservazione e difesa.

Sentiero 18 

Partenza mt. 160: via S. Emiliano – via Valle Bresciana
Fermata Bus più vicina:
Arrivo mt. 370: Monte Picastello
Dislivello: mt. 210
Tempo di percorrenza: h. 0.50'
Descrizione:

Sentiero 19   

Partenza mt. 130: Cascina Santellone – Vill. Badia
Fermata Bus più vicina: Linea 9 in via della Badia
Arrivo mt. 320: Località Campiani
Dislivello: mt. 190
Tempo di percorrenza: h. 1.30'
Descrizione: Il sentiero percorre la pista ciclopedonale che collega il Villaggio Badia con via Torricella di Sopra attraversando boschi di guerce, vigneti e campi coltivati. Il paesaggio agricolo, caratterizzato da lievi ondulazioni, è vario e interessante e riporta la memoria a tempi passa ti. Da via Torricella di Sopra il sentiero si inerpica tra vigneti ed un prezioso oliveto fino a raggiungere la località Campiani.

Sentiero 20 

Partenza mt. 310: Cascina del Pensionato, sentiero n.17
Fermata Bus più vicina:
Arrivo mt. 285: Sentiero n.18 di Valle Bresciana
Dislivello: mt. -25
Tempo di percorrenza: h. 0.40'
Descrizione:

Sentiero 21 

Partenza mt. 180: via della Piazza
Fermata Bus più vicina: Linea 2 in via Tiboni
Arrivo mt. 350: Sentiero tra Monte Ratto e Monte Picastello – sentiero n.17
Dislivello: mt. 170
Tempo di percorrenza: h. 0.40'
Descrizione: