Chi siamo

 Il gruppo dei volontari alla fondazione del sodalizio

Il CODA è un gruppo volontario nato nel 1978 con la finalità del recupero e salvaguardia delle colline dell'Oltremella. Componente della Protezione Civile Provinciale e Regionale si è occupato della tracciatura dei sentieri del Parco delle Colline e della loro manutenzione stagionale. Ha partecipato allo spegnimento di decine di incendi boschivi ed ha organizzato corsi di formazione per operatori volontari antincendio in sei Comuni della Provincia di Brescia.

Promuove iniziative atte a suscitare interesse per la conoscenza naturalistica e storica del territorio collinare e stimolarne la fruizione pubblica. A tal fine ha organizzato, nel 2002, un corso per aspiranti guide-accompagnatori nel Parco delle Colline, qualificando 15 partecipanti. Collabora fattivamente con il Settore Parco delle Colline delle Cave e Sicurezza Ambienti, proponendo interventi migliorativi per la cura e la manutenzione del territorio boschivo.

Nel 1981 è stato conferito alla Civica amministrazione un riconoscimento in ambito del Premio Bulloni per aver prestato opera di soccorso ai terremotati di Irpinia nel 1980. Nel 2003 l'Assessorato all'Ecologia del Comune di Brescia ha consegnato al CODA la Vittoria Alata per "l'impegno profuso a difesa del Parco delle Colline Bresciane".

 

Rinnovato Consiglio del CODA: il 5 maggio l'Assemblea dei soci ha rinnovato il Consiglio confermando a Presidente Angelo Borboni

"A tutti gli amici Volontari rivolgo un caloroso grazie per il costante impegno profuso a tutela delle nostre colline. Auguriamoci di continuare insieme a svolgere serenamente l'adempimento del nostro programma ambientalista e ritrovarci anche in lieta compagnia ad apprezzare conviviali riunioni.

Ciao, Angelo"